REGIONE: PIEMONTE
TITOLO LABORATORIO: Adriano Olivetti: un’utopia reale
OSS:

  • Obiettivo 8 – Lavoro dignitoso e crescita economica
  • Obiettivo 9 – Industria, innovazione e infrastrutture
  • Obiettivo 11 – Città e comunità sostenibili

PERIODO: gennaio-maggio 2021
NOMINATIVI SCUOLE PARTECIPANTI: Istituto “Piero Martinetti” di Caluso (TO)

NOMINATIVI PARTNERS:

  • Adriano Olivetti Leadership Institute
  • Associazione Archivio Storico Olivetti

Il progetto “Adriano Olivetti: un’utopia reale” si sviluppa a partire dal riconoscimento UNESCO della città di Ivrea, che dal 2018 è Patrimonio Mondiale come Città industriale del XX secolo. L’obiettivo dell’attività didattica è stato dunque in primis la comprensione del valore insito nel patrimonio della realtà olivettiana, nella sua dimensione sia materiale sia intangibile, e successivamente la sua valorizzazione nel territorio eporediese.

Con questo progetto si è cercato di riavvicinare le nuove generazioni al patrimonio e alla storia locale, in gran parte dimenticata e troppo spesso ignorata, e rilanciare il territorio eporediese sia a livello di comunità locale sia sovralocale. Gli studenti del liceo artistico partecipanti al laboratorio hanno ragionato sulla possibilità concreta di diffondere l’immagine dell’Ivrea olivettiana, sul territorio e tra i loro coetanei. La fase di elaborazione grafica è seguita a una prima fase di studio delle fonti (consultazione di materiali di archivio) e di confronto con docenti e consulenti esterni. L’output finale, dunque, è una “tovaglietta”, declinata in 21 grafiche differenti realizzate dagli studenti e direttamente ispirate alle loro ricerche e riflessioni sulla figura di Olivetti.